TutelaDiritti.net
Via Monte Bonifato, 107
+39 3407535424
Alcamo (TP)
clinica-famiglia

DIRITTO DEL CONSUMO


La tutela del consumatore è una disciplina in continuo cambiamento ed il parere di un legale può essere utile per fare chiarezza.


- Avete subito un danno da prodotto difettoso?

- Problemi con le compagnie telefoniche?

- Avete comprato della merce che si è dimostrata inidonea all'uso?

- Vi hanno rovinato una vacanza a causa di disservizi?

- Volete restituire un prodotto che non ha le caratteristiche promesse?


E’ risaputo che il consumatore rappresenta la parte più debole del rapporto giuridico ed economico esistente con il professionista. 


Un fondamentale obbligo del venditore è quello di consegnare beni che siano conformi al contratto.

Ma come si fa a capire quando il bene acquistato è “conforme al contratto”?


Sussistono vari criteri di individuazione che il Legislatore ha identificato in modo dettagliato.


Vediamone alcuni:


il bene deve essere idoneo all'uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo; deve essere conforme alla descrizione fatta dal venditore; deve possedere le qualità del bene che il venditore ha presentato al consumatore come campione o modello; deve presentare le qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo che il consumatore può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto della natura del bene; deve essere idoneo all'uso particolare voluto dal consumatore e da questi portato a conoscenza del venditore al momento della conclusione del contratto…


Il consumatore, in caso di responsabilità del venditore, ha diversi rimedi a disposizione:


il ripristino della conformità del bene mediante la riparazione ovvero la sostituzione;


la riduzione del prezzo ovvero la risoluzione del contratto.


Il consumatore deve necessariamente denunciare i vizi della cosa entro due mesi dalla data della scoperta e l’azione di responsabilità è comunque esperibile fino ad un periodo di due anni dalla consegna del bene. Viene considerato nullo ogni patto volto ad escludere o limitare, anche in modo indiretto, i diritti derivanti al consumatore dall'attuale normativa.


Spesso l’aiuto di un legale può essere determinante per avere una chiara indicazione degli strumenti di tutela più appropriati per il caso concreto.


Lo Studio Legale 107, attraverso una corretta interpretazione delle nome contenute nel nuovo Codice del Consumo, offre ai propri clienti la professionalità e l’esperienza necessaria per la migliore risoluzione delle problematiche collegate al presente argomento.


Non esitare a contattarci senza impegno per una consulenza legale OnLine o per un appuntamento in studio

NON ESITARE  A CONTATTARCI,

sarete ri contattati entro poche ore

Create Website | Free and Easy Website Builder